La lega sportiva della nostra scuola

22.12.2016.



Quest'anno nella nostra scuola e'stata organizzata per la prima volta una competizione sportiva di calcio e pallavolo denominata "La lega sportiva". Le quinte classi giocano contro le seste classi e le settime contro le ottave. Questa gara e'cominciata un mese fa.



Finora gli alunni hanno giocato due partite di ogni sport. Le partite si giocano dopo le lezioni.
Per il momento ci sono tre classi che hanno 9 punti: la VIIa, l'VIIIa e l'VIIIc. Loro occupano il primo posto.
Per l'altro gruppo la classe VIb si e'classificata al primo posto con 12 punti.



Scritto da: Lorenzo Boucaux, 8.a

La gara di pallavolo

04.01.2016.

Il 9 dicembre 2015 si e' tenuta l'ultima gara di pallavolo femminile. Hanno partecipato le scuole elementari di Pola. Per i primi tre posti hanno lottato le scuole: Veli Vrh-Monte Grande terzo, Šijana-Siana secondo e Veruda primo posto.
Per la scuola Veli Vrh hanno giocato le ragazze della settima e ottava classe. La prima postazione era formata dal capitano della squadra Danijela Novaković e dalle alunne Ana Pandža,Petra Buršić,Karla Duplić,Nika Selaković e Nicole Legović.
Congratulazioni alle nostre pallavoliste di Veli Vrh.





Scritto da: Nicole Legović, 8.a

Le majorettes di Pola

22.03.2013.

Le majorettes di Pola sono una chiave simbolica della citta` di Pola
Fondato nel 1992, si tratta di uno dei piu` antichi gruppi di majorettes in Croazia. Nei suoi 19 anni di esistenza le ballerine in uniforme verde e gialla sono diventate un marchio di fabbrica della loro citta` ovunque vadano.
Oggi la squadra ha circa 170 membri, suddivisi in nove gruppi che hanno piu` di 1000 ore di allenamento all'anno.
L`Associazione Croata di Majorette ha assegnato il riconoscimento "Stanko Mazor" alle majorettes di Pola per il loro contributo allo sviluppo della danza majorette in Croazia. Al campionato statale del 2010 le majorettes di Pola hanno vinto la medaglia d'argento nella categoria cadetti. Nello stesso anno ai Campionati Europei hanno conquistato due medaglie di bronzo.
Nel 2011 hanno continuato a vincere medaglie ritornando con la medaglia d'oro nella categoria juniores per coppie mentre dai Campionati Europei juniores sono tornate con la medaglia di bronzo.



Scritto da: Dora Pilipović, 6.c

Il pattinaggio

21.01.2012.

Il mio sport preferito e`il pattinaggio, quello con i pattini a rotelle. In questo sport si guidano i pattini e si danza con loro. Con i pattini a rotelle si imparano tanti salti e movimenti. In quasi due mesi ho imparato molti movimenti e qualche salto. Andare sui pattini a rotelle non e` facile come sembra.



In questo sport devi avere molto equilibrio e devi imparare a cadere. Si deve avere anche molta pazienza e devi lavorare tanto per avere dei buoni risultati. Io non conosco delle pwersone popolari in questo sport, pero`conosco due ragazze che praticano questo sport da tanto tempo. I loro nomi sono Nina Višković, che si allena da dieci anni, e Ada Habenšus, che si allena da dodici anni. Loro vanno alle competizioni di rango europeo e mondiale.



I pattini a rotelle sono molto costosi. Costano tra i 150 e 1600 euro. Gli elementi dei pattini a rotelle sono il carrello, le rotelle, il freno e la scarpa. Per i pattini a rotelle ci sono due tipi di rotelle, quelle per il parquet e quelle per le piastrelle. Per la danza sui pattini a rotelle si usano le rotelle per il parquet perche`le competizioni si svolgono nelle palestre dove c`e`il parquet. Per il pattinaggio veloce non si sano i pattini per la danza.



La mia raccomandazione: non fare sport se non hai voglia di allenarti.

Scritto da: Mia Rovis, 6.b

Il nuovo stadio di Pola

07.03.2011.

Il 9 febbraio 2011 e´ stato aperto il nuovo stadio di Pola che e´ anche lo stadio della squadra di calcio Istra 1961. Si chiama Stadio Aldo Drosina che era uno dei piu´ famosi e conosciuti calciatori del suo tempo. Lo stadio ha una capacita´ di 9000 posti. Per la cerimonia di apertura si e´ svolta una partita amichevole tra la nazionale Croata e la nazionale Ceca vinta dalla Croazia 4 a 2. Hanno dato i gol i seguenti giocatori: per la Croazia- Eduardo(10´), Kalinić(13´), Kalinić(61´), Iličević(74´); per la Repubblica Ceca- Sivokia( 20´) e Rosicky(45´+1). E´ stata una partita molto dinamica ed interessante, veramente uno spettacolo per una citta´ piccola come Pola. Lo stadio e´ una favola. Tutte le sedie sono colorate- meta´ in giallo meta´ in verde come i colori della bandiera ed emblema della citta´ di Pola. Lo stadio mi e` piaciuto molto perche` e` grande ed e` lo stadio piu´ moderno in Croazia.

Scritto da: Marko Banković, 7.b



La gara cittadina di pallavolo

Il 15 Febbraio 2011 nella palestra della SE Monte Grande – Veli Vrh si e' tenuta la gara cittadina di pallavolo per ragazzi delle settime e ottave classi. Hanno partecipato sei squadre delle scuole elementari di Pola.
Dopo le interessanti partite si e' avuto il vincitore: la squadra della SE Veli Vrh – Monte Grande che nella finale ha vinto la squadra della SE Tone Peruško di Pola con il punteggio 2 a 0. Terza si e' dassificata la squadra della SE Vidikovac, che ha vinto i ragazzi della SE šijana 2 a 1. I pallavolisti delle SE Monte Grande e Tone Peruško si sonno piazzati alla gara regionale.
Alex Bljaić, alunno della SE Monte Grande, e' stato proclamato migliore giocatore del torneo. Alex ha ripetuto cosi` il successo del suo amico di scuola Antonio Peranović, che al torneo di calcio delle scuole elementari, tenutosi in Novembre del 2010, e' stato proclamato migliore capocannoniere, mentre la squadra di calcio della SE Monte Grande si e' piazzata seconda.
I pallavolisti e i calciatori sono stati allenati con successo dal professore di ginnastica Bernard Rovis.

Scritto da: : Marina Banković, 6.a



Il tennis

26.01.2011.

Il tennis e` uno sport che si gioca con la racchetta e le palline. Il tennis e` uno sport popolare, che fa parte anche del programma dei Giochi Olimpici. Il tennis viene giocato da due giocatori in partite singole o da quattro giocatori (due in un team) in quelle doppie. I punti si vincono se l'avversario non riesce a restituire la palla che e` caduta nella sua parte del terreno. Il tennis professionale si gioca in tornei nei quali i partecipanti ricevono premi in denaro. Due organizzazioni si occupano del tennis professionale: l` ATP di quello maschile e la WTA di quello femminile. Le partecipazioni ai tornei professionali portano dei punteggi. Si ottiene cosi` una classifica, che mostra la posizione attuale dell'individuo nel tennis mondiale.

Scritto da: Kanita Antolović, 8.a



Danza moderna

25.06.2010.

Con il termine danza moderna si definiscono generalmente gli sviluppi della danza che, a partire dalla fine del XIX secolo, portarono ad un nuovo modo di concepire la danza di scena, in contrapposizione al balletto classico-accademico. In alcuni casi, adottando una terminologia tipica del mondo anglosassone, il termine indica anche alcune forme di ballo da sala evolutesi nel Novecento.


Nata come ribellione nei confronti della danza accademica, ritenuta troppo rigida e schematica, la danza moderna intendeva procedere alla ricerca di una danza libera, che inizialmente veniva spesso praticata attraverso la provocante forma dell'assolo (oggi detto anche solo), eseguito spesso in spazi non teatrali, per marcare un forte contrasto con lo sfarzo dei grandi balletti.

Redatto da: Lara Ljubišić, 6.a



Canottaggio

17.05.2010.

Ho scelto di scrivere un articolo su uno sport che si pratica sull' acqua.

Il canottaggio e' uno sport caratteristico perche' si voga all` indietro. Il vogatore e' seduto su un seggiolino scorrevole con la faccia girata verso poppa. Il canottaggio e` uno sport di velocita` e resistenza che utilizza delle barche dalla forma estremamente affusolata. Si distinguono le imbarcazioni nelle quali si voga con un remo da quelle che hanno bisogno di due remi. Quando fa brutto tempo si voga sugli ergometri ( attrezzi per allenarsi sull' asciutto) Il campo di gara e lungo 2000 metri e largo almeno 15 metri a barca. Il vincitore e' quello che finisce prima, cioe' che arriva primo al traguardo. La gara viene sopravvisionata da almeno tre arbitri;
1. l' arbitro che allinea le barche in modo che nessuna abbia alcu' vantaggio
2. l' arbitro che fa attenzione che nessuna barca entri nell` area di partenza
3. l' arbitro che da` il via alla gara e accompagna i vogatori per tutta la durata della gara

Ci possono essere altri arbitri su ogni 250-500 metri che fanno atenzione alle barche pero' allora non si ha bisogno dell` arbitro numero 3. Il canottaggio e` un tipico sport olimpico anche se e' piu' conosciuto come sport che si pratica alle universita'. La corsa piu' conosciuta e' la corsa di Cambridge e Oxford ed e' per me la corsa piu` bella. Anch` io pratico il canottaggio e posso dire che e' uno sport faticoso ma bellissimo.

Scritto da: Mario Milotić, 8.a



ALLE OIMPIADI INVERNALI DI VANCOUVER CI SARA' UN ISTRIANO, MATE MEZULIĆ

22.02.2010.

Il ventottenne Mate Mezulić di Medulino vicino a Pola sara' onorato di partecipare alle Olimpiadi invernali a Vancouver. Lui insieme a Slaven Krajačić, Ivan Šola e Igor Marić rappresenteranno la Croazia nella disciplina BOB.

Mate Mezulić ha cominciato come vogatore (anche il sottoscrito e` un vogatore), per poi finire con la pallamano e infine l`atletica. Lui e` il primo Istriano alle olimpidi invernali e il primo istriano bobista. Mate e` membro della associazione
atletica Istra .

Scritto da: Mario Milotić, 8.a



<< Arhiva >>

Creative Commons License
Ovaj blog je ustupljen pod Creative Commons licencom Imenovanje-Dijeli pod istim uvjetima.

Blog.hr koristi kolačiće za pružanje boljeg korisničkog iskustva. Postavke kolačića mogu se kontrolirati i konfigurirati u vašem web pregledniku. Više o kolačićima možete pročitati ovdje. Nastavkom pregleda web stranice Blog.hr slažete se s korištenjem kolačića. Za nastavak pregleda i korištenja web stranice Blog.hr kliknite na gumb "Slažem se".Slažem se